Accoltellato alla gola, gravissimo attore e regista napoletano


122

E’ Roberto Azzurro, attore e regista teatrale di 53 anni, l’uomo accoltellato nel Sannio, nei pressi dello svincolo per Paupisi sulla SS 372, ora ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale “Rummo” di Benevento. Tra gli ultimi lavori di Azzurro, andato in scena al teatro Elicantropo di Napoli, c’e’ una rivisitazione de La Tempesta, di William Shakespeare. I carabinieri del Nucleo operativo di Benevento stanno seguendo varie piste, e non solo quella della rapina. Secondo quanto si e’ appreso, infatti, non si esclude anche la pista passionale.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE