Blitz in Campania, il Cane Attila stana spacciatore

395

Attila non gli ha dato scampo. Il cane antidroga dei Carabinieri ha fatto scattare le manette ai polsi di un marocchino ventenne residente in Irpinia che deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di una serie di controlli mirati, i militari hanno eseguito una serie di perquisizioni.

Quando hanno bussato alla casa del marocchino a Mirabella Eclano, il giovane ha tentato di disfarsi di un panetto di hashish lanciandolo dalla finestra. Ma non aveva fatto i conti con Attila. Il fiuto del bellissimo cane ha portato a scoprire la sostanza stupefacente. Ritrovati anche un bilancino ed altro materiale utilizzato per preparare le dosi.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE