Boom di voucher sconto in Italia: +52% in un anno


248

Gli italiani amano i voucher sconto e sono sempre più attenti nel cercare di accaparrarsi quelli più vantaggiosi, nonché ovviamente quelli più coerenti con le loro esigenze di shopping online.



Sempre più siti web parlano di voucher

Ciò è piuttosto evidente per molteplici ragioni, a cominciare dal fatto che in rete stanno nascendo sempre più siti web dedicati a questi codici sconto.

L’attenzione nei confronti dei voucher sconto è sempre più minuziosa anche in siti web che forniscono suggerimenti ai consumatori, come ad esempio EspertoDelRisparmio.

Il riferimento ai codici sconto è piuttosto frequente negli articoli di EspertoDelRisparmio, e lo stesso si può dire per altri importanti portali rivolti ai consumatori.

I risultati emersi da una ricerca

Sebbene l’attenzione del consumatore medio verso i voucher sia crescente, oggi anche i risultati di una ricerca confermano in modo netto ed evidente il fatto che gli italiani siano sempre più attenti ad accaparrarsi questi codici sconto.

Uno dei numerosi siti web che offrono ai navigatori dei codici sconto pronti per essere utilizzati nei vari e-commerce ha presentato delle interessanti statistiche, dalle quali è emerso che nel 2018 gli italiani che ricercano codici sconto in rete sono aumentati del +52%.

È evidente che si tratta di una percentuale davvero altisonante, essendo relativa a un lasso temporale decisamente ristretto, quale appunto un anno, e ci sono tutte le premesse affinché l’abitudine di cercare codici sconto divenga ancor più interiorizzata dai consumatori italiani, anche in considerazione del fatto che, come sottolineavamo in quest’articolo, il commercio online sembra assolutamente essere destinato a crescere.

I dati presentati da questo portale hanno evidenziato anche una curiosità, relativa alle città in cui si eseguono più ricerche di questo tipo: il primo posto è stato occupato da Roma, subito seguita da Milano; al terzo posto, se pur piuttosto distanziata, si trova invece Napoli.

Come si usa un voucher sconto

Sempre più italiani stanno dunque intuendo che acquistare ricorrendo ai codici sconto è molto conveniente, e a beneficio di chi non conoscesse bene questi strumenti, è utile chiarire che cosa sono e soprattutto come si trovano.

Il codice sconto o voucher è appunto un codice, di norma di tipo alfanumerico, il quale va inserito nell’e-commerce di interesse nell’apposito spazio del carrello virtuale.

Se un codice sconto offre uno sconto del 10%, ad esempio, effettuando un ordine di 100 euro verranno detratti 10 euro non appena si inserirà il codice nello spazio apposito.

È molto utile sottolineare che nella grande maggioranza dei casi i codici sconto hanno una durata limitata, d’altronde tutte le offerte speciali non durano a tempo indeterminato, dunque è fondamentale utilizzare il voucher nel momento in cui la promozione è attiva.

Dove si può trovare un voucher sconto

Se ci si chiede dove trovare un voucher sconto, non esiste una risposta univoca: come si stava accennando, in rete esistono dei siti Internet appositi in cui sono forniti voucher relativi a molti diversi e-commerce, i quali possono essere immediatamente utilizzati da chi vuol far compere online.

Allo stesso modo, le aziende che commerciano online possono fornire dei voucher tramite messaggi di posta elettronica, magari nell’ambito di una campagna di Email Marketing oppure rivolgendoli agli utenti iscritti alla propria newsletter.

Sebbene nella grande maggioranza dei casi i voucher “viaggino” online, può anche accadere di riuscire a procurarsi dei codici sconto in modo esterno alla rete, ad esempio perché un e-commerce da cui si è scelto di acquistare ha scelto di omaggiare il cliente fornendo un voucher su una cartolina cartacea inclusa nella confezione del prodotto che si è acquistato.

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE