Bufera per lo spot di ‘Porta a Porta’ su Salvini, la Rai rimedia con Zingaretti


Stasera sarà concesso lo stesso spazio al leader del Pd

104

La Rai nella bufera per lo spot di ‘Porta a Porta’ trasmesso durante l’intervallo della partita di Coppa Italia tra Juventus e Roma in cui veniva annunciata un’intervista a Matteo Salvini in vista delle elezioni Regionali.



Apriti cielo: l’attuale governatore dell’Emilia Romagna e candidato del Pd, Stefano Bonaccini, ha chiesto immediatamente sanzioni. La Rai corre ai ripari e questa sera concederà eguale spazio a Nicola Zingaretti, leader del Partito Democratico, con tanto di spot pubblicitario durante l’intervallo di Don Matteo. “Denuncia giusta – ha commentato Zingaretti -. La stessa Rai ha riconosciuto di aver commesso un errore”.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE