Cadavere di una giovane donna ritrovato sugli scogli

0
3

Il cadavere di una donna, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato questa mattina sulle scogliere nella zona dell’Idroscalo di Ostia. A dare l’allarme, dopo mezzogiorno, è stato un pescatore impegnato in una battuta di pesca nelle vicinanze che ha notato per primo il corpo e che ha avvisato la polizia e che ora procede negli accertamenti.

Sul posto è intervenuta anche una pattuglia a terra dell’ufficio Locale marittimo di Ostia alle dipendenze della Capitaneria di porto di Roma. È stata disposta l’autopsia che dovrà chiarire le cause della morte e cercare di risalire all’identità, poiché il cadavere era in uno stato che lascia intendere la presenza in acqua da molto tempo. Si potrebbe trattare di una donna di giovane età. Il recupero del corpo è stato reso difficile dal mare grosso.