Camorra, condannato a 11 anni: colto da malore al processo, è in ospedale


445

Deve scontare una pena di quasi 11 anni di carcere per associazione a delinquere di stampo camorristico. Quando i carabinieri della stazione di Marano, nel Napoletano, hanno dato esecuzione a un’ordine di espiazione pena emesso dalla Procura generale partenopea a suo carico, Gaetano Montalto, un 62enne affiliato al clan Polverino, e’ stato colto da malore. Ora e’ ricoverato nell’ospedale di Giugliano in stato di piantonamento.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE