Castellammare, rapinava mentre era ai domiciliari: arrestato 43enne


208

Gli agenti del Commissariato Castellammare di Stabia hanno eseguito una Ordinanza applicata in sostituzione della Misura Cautelare degli arresti domiciliari con quella della detenzione in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata nei confronti di C.C., di 43 anni, già detenuto presso la Casa Circondariale di Napoli Poggioreale.



L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari lo scorso gennaio dagli agenti di Polizia del Commissariato Castellammare di Stabia, in quanto si è reso responsabile di una rapina in danno di una profumeria del centro cittadino che, per le modalità esecutive ha destato clamore tra la cittadinanza. Inoltre, nonostante gli arresti domiciliari in atto, si è reso responsabile di altri reati contro il patrimonio, prontamente segnalati dalla Polizia e, lo scorso 4 aprile è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri di Castellammare di Stabia. Il 43enne raggiunto dal provvedimento, resta detenuto presso la casa circondariale di Poggioreale.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE