Castellammare, sparatoria in sala giochi: preso 17enne


5561

Un 17enne di Castellamare di Stabia è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio premeditato e porto di pistola. Il giovane è finito in manette nella tarda serata di ieri in esecuzione di un provvedimento di fermo emesso dal pubblico ministero per i Minori di Napoli. All’alba di domenica 21 l’adolescente avrebbe sparato con una pistola a salve modificata contro un 19enne ferendolo all’addome mentre si trovava in una sala giochi del centro di Castellammare. Il 17enne, incastrato dalle immagini di videosorveglianza privata e comunale, nel pomeriggio si era già costituito in caserma. Il minore si trova ora al centro di Prima accoglienza di Napoli Colli Aminei in attesa dell’interrogatorio di garanzia.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE