Chef stellata della Campania diventa una Barbie


245

La chef stellata campana Rosanna Marziale diventa una Barbie. E’ infatti dedicata alla chef del ristorante Le Colonne di Caserta la prima bambola realizzata nell’ambito dell’impegno nel ‘Dream Gap project‘ con cui l’azienda statunitense celebra nuovi modelli di ruolo femminili a livello globale. In occasione del sessantesimo anniversario della bambola più famosa del mondo, il brand celebra le donne che provengono da contesti e settori diversi e che rompono gli schemi diventando una fonte di ispirazione per la prossima generazione di donne.



«Per 60 anni, Barbie è stata una paladina delle bambine, ispirando intere generazioni a credere in loro stesse e dimostrando loro di avere la possibilità di scegliere. Con oltre 200 carriere all’attivo, sei candidature alla presidenza e un viaggio sulla luna prima di Neil Armstrong, Barbie è in continua evoluzione rappresentando sempre un modello di riferimento moderno e rilevante per tutte le età», afferma Lisa McKnight, general manager e senior vice president di Barbie.

«È una grande emozione per me – afferma RosannaMarziale – essere di modello e ispirazione per le future generazioni di chef. Io stessa ho iniziato da giovanissima. Mi sono concentrata sin dall’inizio su quale passione mi faceva battere il cuore e l’ho trovata: la ristorazione è per me una vera missione. A chi sogna di diventare chef direi di perseguire il proprio obiettivo con grande passione e creatività. Solo così le bambine potranno realizzare i propri sogni e diventare – conclude – ciò che hanno sempre desiderato”. Barbie donerà un dollaro per ogni bambola venduta negli Stati Uniti fino a un massimo di 250 mila dollari. I fondi saranno gestiti attraverso la Mattel Children’s Foundation, la fondazione che gestisce l’impatto sociale.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE