Clochard si spoglia e fa i bisogni in pubblico davanti ai bambini

0
299

Negli ultimi tempi la Villa Comunale di Napoli versa in un profondo degrado. Tra lo spaccio, le aggressioni e le rapine serali che predominano, la spazio pubblico viene sempre più massacrato. Da diverse ore sui social, precisamente nel gruppo Fb Salviamo la Villa Comunale, circolano le foto di una clochard intenta ad espletare i suoi bisogni fisiologici all’aperto. Niente di totalmente nuovo, ma lo sdegno è scatenato dal fatto che la donna sia stata vista da diversi bambini che riempivano la zona in una bella giornata di sole. Quanto successo mette in mostra l’abbandono totale da parte dell’amministrazione comunale riguardo a quello che prima era un gioiello di spazio pubblico situato di fronte al mare in una zona di spicco come Chiaia.