Colpi d’arma da fuoco in pieno centro: 40enne arrestato


166

Gli agenti della Squadra Mobile di Salerno hanno arrestato un 40enne salernitano che lo scorso 5 maggio, in pieno centro cittadino, ha esploso diversi colpi di arma da fuoco nei confronti di un uomo che si trovava a bordo della sua auto nei pressi della sua abitazione. I poliziotti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Salerno su richiesta della Procura salernitana. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la vittima dell’agguato era a bordo della sua auto quando è giunto sul posto il 40enne, da lui conosciuto, a bordo di uno scooter che ha esploso diversi colpi di pistola, scappando subito dopo. L’uomo a bordo dell’auto si è posto al suo inseguimento nel vano tentativo di bloccarlo: durante l’inseguimento il 40enne ha esploso altri due colpi di pistola, uno dei quali si è conficcato nel parabrezza anteriore dell’auto. Le indagini della Squadra Mobile hanno permesso di ricostruire l’accaduto e di individuarne l’autore. Nell’abitazione di quest’ultimo sono stati trovati 6 proiettili calibro 7,65.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE