Colpisce la madre con un bastone per avere i soldi per la droga


211

Colpisce la madre alla testa con un bastone, arrestato per stalking Francesco Nugnes, 52 anni, di Aversa. Ieri sera sono stati gli uomini del commissariato di Aversa a scoprire l’ennesimo episodio di  gravi maltrattamenti in famiglia. I poliziotti sono stati allertati dal personale dell’ospedale Moscati di Aversa  dopo che un’anziana era stata  ricoverata con ferite alla testa. Da una serie di accertamenti  gli agenti  hanno scoperto che era stato il figlio della donna e che già in un’occasione addirittura le aveva rotto un braccio, ma per paura di ripercussioni  l’anziana non aveva mai voluto denunciarlo. Secondo il racconto della  mamma, il figlio chiedeva continuamente soldi  per l’acquisto di sostanze stupefacenti e stava diventando sempre più aggressivo.



L’escalation di violenza è degenerata, proprio ieri sera,  quando l’uomo ha saputo che la propria madre voleva denunciarlo l’ha colpita alla testa.  Quando gli agenti  sono andati a casa per arrestarlo,  Nugnes si è subito barricato in casa per sfuggire alla cattura. Solo poco dopo, quando è tornata dall’ospedale  la madre che, munita di chiavi, ha permesso l’accesso nell’appartamento,  il 52enne  è stato bloccato e condottoo nel carcere di Poggioreale a Napoli.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE