Con il coltello alla gola chiama il 113 e fa arrestare il rapinatore


378

Fa arrestare il rapinatore riuscendo a chiamare il 113  mentre è sotto la minaccia di una lama. E’ accaduto a Cervinara dove un 18enne ha aggredito un conoscente, attirato in trappola con la scusa di una birra. Prima si è fatto consegnare il contante, quindi minacciandolo con un coltello l’ha portato davanti ad un bancomat per costringerlo a prelevare altri soldi. Il rapinatore, un giovane di 18 anni, è stato beccato in flagrante dalla Volante, perchè la sua vittima, un 24enne di Benevento, è riuscito a chiamare il 113 nonostante fosse sotto la minaccia dell’arma.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE