Coppia si addormenta sul materassino e finisce al largo: salvati dal 118


118

La loro avventura ha fatto il giro d’Italia diventando in poco tempo uno spot per il mare rilassante del Salento. Protagonisti loro malgrado una coppia di turisti di 20 a 22 anni. I due si stavano rilassando sul materassino, a pochi metri dalla riva a Marina di Ugento. Un relax sfociato in pisolino. Quando si sono svegliati erano al largo, in mare aperto, a più di un chilometro dalla spiaggia. I giovani, trasportati dalla corrente, hanno tentato di tornare a riva nuotando, ma il vento che soffiava a Nord ha reso vani i loro sforzi. Così, hanno urlato e cercato di richiamare l’attenzione dei bagnanti che, dopo alcuni minuti, hanno notato la coppia e chiamato i soccorsi. Ora i due ragazzi stanno bene.



Alcuni bagnanti hanno subito avvertito la guardia costiera, che, a sua volta, ha allertato il 118. Due operatori si sono messi in sella delle idromoto e hanno individuato i turisti per poi trainarli a bordo del materassino fino alla costa.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE