Coronavirus, ​​in Italia 21 morti e 182 nuovi casi


202

La Protezione civile ha diramato il bollettino legato ai casi di coronavirus in Italia, aggiornato alle ore 17 di oggi, 1° luglio. I contagiati complessivi dall’inizio dell’epidemia sono adesso 240.760, dei quali 190.717 sono guariti (il 79,2%) e 34.788 sono deceduti. In questo momento le persone affette dal coronavirus in Italia sono 15.255.



Rispetto a ieri, i casi totali sono aumentati di 182 pazienti (ieri di 142) di cui 109 in Lombardia; gli attualmente positivi sono diminuiti di 308 persone (differenza tra casi, morti e guariti del giorno); i guariti sono cresciuti di 469 unità; i deceduti di 21. Sono 87 i malati in terapia intensiva, 6 in meno rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 14.143 su 15.255: il 92,7% del totale. Eseguiti, in un giorno, 55.366 tamponi (di cui 13.327 in Veneto): il totale nazionale ora è di 5.445.476 tamponi per una cifra di 3.293.300 casi testati. In sette regioni, nelle ultime 24 ore, non si sono registrati nuovi casi.

Va sottolienato che le Marche hanno comunicato che quattro vittime precedentemente segnalate non risultano classificabili come morti per coronavirus. La Puglia ha invece eliminato un caso duplicato.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE