Coronavirus in Campania, altri 26 positivi: il totale sale a 486, 14 le morti accertate


912

L’unità di crisi della Regione Campania comunica che nella sessione mattutina, presso il centro di riferimento dell’ospedale Cotugno, sono stati esaminati 125 tamponi, di cui 26 risultati positivi. Come per gli altri fino ad oggi esaminati, si attende la conferma ufficiale da parte dell’Istituto Superiore di Sanità.



Salgono, in totale, a 486 i contagiati in Campania. È fermo invece a 14 il conto delle vittime: le ultime due arrivano dalla provincia di Caserta, dove sono risultate positive due decedute nella giornata di ieri: un 70enne e una donna di 91 anni, entrambi di Santa Maria Capua Vetere, lo stesso comune in cui risiedeva l’82enne deceduto qualche giorno fa e in cui si è verificato il più alto numero di casi di contagiati del Casertano: ben 18, di cui nove appartenenti alla famiglia dell’82enne deceduto.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE