Coronavirus, la ‘fase 2’ è ancora lontana: avanti con le restrizioni fino al 30 aprile


Sarebbe questa l'intenzione del governo

181

E’ ancora presto per parlare di fase 2. Da quanto si apprende, infatti, l’intenzione del governo è di prolungare di almeno 14 giorni le attuali misure restrittive e di isolamento sancite dal dpcm che scadrà il 13 aprile. In particolare, potrebbe essere prorogate almeno fino ai primi giorni di maggio le misure di isolamento a casa.



Dopo il 13 aprile potrebbero riaprire soltanto alcune piccole attività legate alla filiera agroalimentare, sanitaria e farmaceutica, ma sempre nel pieno rispetto delle misure di distanziamento sociale.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE