Donna vagava in stato confusionale sul raccordo del Vomero, salvata prima che fosse investita


344

Una donna affetta da problemi psichici che vagava al centro della carreggiata sul raccordo Vomero-Pianura rischiando di essere travolta dalle auto e’ stata salvata questa notte dalla Polizia, dopo una segnalazione al 113. La donna, una 38 enne di piccola statura e di fattezze minute, residente nel quartiere Marianella, era stata scambiata da un automobilista di passaggio per un ragazzino. Dopo la sua segnalazione la sala operativa della Questura ha fatto intervenire una Volante del Commissariato Vomero. In forte stato confusionale, la 38 enne vagava al centro della carreggiata del raccordo Vomero-Pianura, molto trafficato Gli agenti hanno azionato i lampeggianti dell’ auto per fare rallentare le auto in transito ed hanno raggiunto la donna. Oltre al nome ed al quartiere di provenienza, la 38 enne, che aveva in mano un cellulare, non ha fornito altre indicazioni utili. I poliziotti hanno accertato che aveva percorso a piedi oltre 20 km ed era scomparsa da casa nella tarda serata di mercoledi’, senza dare piu’ notizie ai familiari. Grazie al telefono cellulare i poliziotti sono risaliti alla famiglia ed hanno accompagnato a casa la donna.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE