Drammatica carambola, auto si ribalta: è grave una 63enne

0
596

Una drammatica carambola, con una 63enne finita all’ospedale e due parenti ritirate. È il bilancio di un incidente che poteva avere risvolti ancora peggiori verificatosi l’altra sera, poco dopo le 22, in via Massimo Stanzione. Due auto sono venute in rotta di collisione per un mancato rispetto della precedenza. A farne le spese una donna che passeggiava in compagnia di un’altra persona. Una delle due auto, per cercare di evitare l’impatto, ha travolto la 63enne che è finita contro un muro e poi si è accasciata al suolo. La donna, immediatamente soccorsa, è stata trasportata all’ospedale Cardarelli in codice giallo. Dopo un primo accertamento, le sue condizioni sarebbero peggiorate a causa di un’emorragia. La donna adesso è in prognosi riservata. In via Massimo Stanzione si sono portati gli uomini dell’Unità operativa Infortunistica stradale della polizia municipale diretta dal capitano Antonio Muriano, per effettuare tutti i rilievi del caso. Dopo aver proceduto al controllo dei documenti, sono state ritirate le patenti ai conducenti delle due automobili in attesa di ulteriori accertamenti che saranno compiuti per arrivare alla ricostruzione precisa delle responsabilità nell’intera vicenda che, come detto, ha fatto registrare il ferimento di una 63enne.