Droga e contanti sotterrati in giardino: blitz e arresti in Campania


226

Ventisette dosi di crack addosso e, nascoste a casa e sotterrate in giardino, altre 450 tra cocaina, eroina e crack e oltre 15mila euro in contanti. E’ il bilancio di una perquisizione compiuta nella tarda serata di ieri a Salerno dai carabinieri del Nucleo investigativo nei confronti di due pregiudicati di 42 e 30 anni sorpresi dai militari mentre, davanti ad un bar della zona orientale, si scambiavano, in maniera furtiva, un involucro. E’ stato l’atteggiamento ambiguo assunto dai due uomini, entrambi salernitani, a far insospettire i carabinieri i quali, impegnati in un servizio mirato di contrasto allo spaccio, hanno deciso di procedere con la perquisizione, prima personale, poi domiciliare. In totale sono 180 i grammi di stupefacenti rinvenuti e sequestrati, insieme ad un bilancino di precisione e la somma di 15.500 euro. Sia i soldi che la droga erano stati, in parte, sotterrati in un giardino dopo essere stati ricoperti da un involucro. I due arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Salerno-Fuorni.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE