Estorsione, arrestato a Castellammare imprenditore 25enne

2049

Un 25enne imprenditore di Castellammare di Stabia, Napoli, ha ricevuto da parte dei carabinieri del nucleo investigativo del gruppo di Torre Annunziata, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. L’indagine, diretta e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, è stata avviata nel Luglio 2017 dopo la denuncia sporta dal titolare della ditta che si era aggiudicata l’appalto per il rifacimento della pavimentazione in una delle piazze di Castellammare di Stabia. La vittima subito dopo l’aggiudicazione del bando di gara venne avvicinato dall’indagato che lo invitato ad affidare i lavori in questione alla sua ditta in sub-appalto. L’arrestato è nel carcere di Secondigliano.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE