Ex ballerino di Amici arrestato per abusi: sconterà oltre due anni

0
5

Catello Miotto, 35enne ex ballerino di Amici, è stato arrestato dalla polizia di Fano per scontare in carcere la pena definitiva di 2 anni e 11 mesi di reclusione con l’accusa di violenza sessuale commessa ai danni dell’ex moglie di un suo amico, il 27 febbraio 2010 a Bagnaia, nel Viterbese, dove l’ex ballerino aveva bussato per sfogarsi dopo una serata andata male.

Secondo l’accusa avrebbe abusato della donna: fu l’ex marito della donna a sorprendere i due in camera. Il 35enne si è sempre professato innocente sostenendo che la donna fosse consenziente; si era trasferito da tempo a Fano, dove aveva trovato lavoro, ed è qui che è stato arrestato dalla polizia.