Festa alcolica in spiaggia: 16enne denunciato per violenza sessuale


203

Una festa a base di alcol tra ragazzini, tutti tra i 14 e i 17 anni, sulla spiaggia di Rimini, è finita con due minorenni portate al Pronto soccorso in coma etilico e un’indagine per stupro ai danni di un altro minore, un 16enne, che avrebbe approfittato dello stato di forte ubriachezza delle due 15enni, per avere un rapporto sessuale con loro. Il 16enne sarà segnalato all’autorità giudiziaria minorile di Bologna per violenza sessuale.



La squadra mobile di Rimini, coordinata dal sostituto procuratore Davide Ercolani, sta tentando di ricostruire la vicenda. Compito non facile perché il racconto delle due ragazzine, arrivate in ospedale dopo essere state soccorse dal 118 chiamato dagli amici, è confuso, visto lo stato di ebbrezza. Sarebbero stati i medici a procedere con la segnalazione per stupro.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE