Fette di carne appese sul balcone di casa, arriva la polizia

0
5076

Fette di carne appese al balcone come vestiti messi ad asciugare. Il caso avviene in via Venezia, quartiere Vasto, a due passi dalla stazione centrale. Alcuni residenti subito hanno allertato il consigliere municipale Paolo Lopomo che è intervenuto sul posto, allertando il 113. I poliziotti hanno bussato alla porta di una persona di nazionalità cinese la quale si è giustificata dicendo che è usanza cinese lasciare la carne ad essiccare per offrire a gli ospiti. La polizia gli ha intimato di togliere la stesa di carne dal balcone, prontamente tolta. A segnalare la vicenda è il comitato Orgoglio Vasto che su Facebook denuncia: «Da tempo diciamo che questo quartiere vista la massiccia presenza di extracomunitari ha bisogno di far capire come ci si comporta e quello che è permesso specialmente per quanto riguarda queste situazioni di cibo tenuto in modo non consono alle nostre leggi, che sono tra i principali effetti del degrado in cui versiamo.