Finanziere uccide la moglie e la cognata, poi si ammazza


1212

Strage familiare a Vairano Patenora, nel Casertano. Un uomo, maresciallo della guardia di finanza, ha ucciso la moglie e la sorella di lei a colpi di arma da fuoco e poi si è ucciso. L’uomo, Marcello De Prata, classe ’66, stando alle prime informazioni si stava separando dalla moglie. Il fatto di sangue è avvenuto in una cartoleria di via Roma.



De Prata e la moglie Antonella Laurenza e lasciano due figli. L’altra vittima è Rosanna Laurenza, sorella di Antonella. Del caso si occupano i carabinieri.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE