Follia dell’imprenditore di Sorrento ubriachissimo al volante

760

Un imprenditore 55enne di Sorrento e’ stato sottoposto a controllo con etilometro dopo essere stato fermato dai carabinieri alla guida della sua auto: era in stato di ebbrezza alcolica ed e’ stato denunciato perche’ aveva un tasso di alcol di 1,56 grammi per litro a fronte di un massimo consentito di 0,5, oltre tre volte il massimo consentito. Il controllo e’ stato effettuato nell’ambito si inserisce nell’ambito di verifiche stradali e servizi antidroga dei carabinieri in Penisola Sorrentina per contrastare fenomeni di illegalita’ diffusa. In Piazza Lauro e’ stato arrestato Mattia Leone, un 23enne di Vico Equense gia’ noto alle forze dell’ordine per reati di droga, trovato in possesso di 3 involucri di cocaina del peso complessivo di 1,5 grammi. E’ stato denunciato in stato di liberta un 16enne di Sorrento, gia’ noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di 5 grammi di marijuana. I controlli alla circolazione stradale hanno portato alla contestazione di infrazioni e a sanzioni amministrative per 3.200 euro, al sequestro di una vettura, al ritiro di 3 patenti di guida e alla segnalazione al prefetto di 5 persone trovate complessivamente in possesso di 4 grammi di marijuana detenuti per uso personale.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE