Furti d’auto in Costiera, arrestato pregiudicato di Scafati

584

La scorsa notte i carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Amalfi hanno arrestato e dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora emessa dal Gip di Salerno, a carico di Massimo D’Auria, pregiudicato originario di Castellammare domiciliato a Scafati e ritenuto responsabile di due furti d’auto in Costiera Amalfitana.

Le indagini dei carabinieri sono state avviate tra ottobre e novembre del 2017, dopo il furto di due autovetture, una Fiat Punto e una Citroen, avvenuto nottetempo ad Amalfi, in località Tovere.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE