Giovane donna colpita da un razzo al petto: è gravissima


571

A Sant’Agata de’ Goti, in provincia di Benevento, una donna di 36 anni, A.T., è rimasta gravemente ferita dall’esplosione di un botto mentre festeggiava il Capodanno in una tensostruttura in piazza Trieste. La donna, residente a Sant’Agata, ha riportato lesioni al torace e ai polmoni. È stata operata al Rummo di Benevento. Complessivamente, sono quattro i feriti nel Sannio. Gli altri tre sono lievi. Si tratta di una persona di Benevento e di altre due residenti in altre province. Hanno dovuto fare ricorso ai sanitari del «Rummo» per lievi ustioni provocate dalla esplosione dei botti.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE