Il reddito di cittadinanza a più di un milione di famiglie: al Sud il 61% dei percettori


Con il 19% la Campania è la regione col maggior numero di beneficiari del sussidio

103

Sono 1.041.000 le famiglie italiane che percepiscono reddito e pensione di cittadinanza. Lo ha rivelato l’Inps nel consueto Osservatorio mensile aggiornato a inizio gennaio: il totale delle persone coinvolte dal sussidio supera quota 2,5 milioni e l’importo medio mensile del reddito si attesta sui 493 euro.



L’Inps sottolinea che a gennaio 2020 sono 56mila i beneficiari decaduti e che in totale sono state presentate 1,6 milioni di domande, accolte con un media del 67%. I destinatari? Il 90% dei percettori sono italiani.

C’è poi un dato che fa riflettere e fotografa perfettamente la situazione italiana: il 61% dei beneficiari del reddito di cittadinanza risiede al Sud o nelle isole, il 24% al Nord, il 15% nel Centro. Con il 19% delle prestazioni erogate, la Campania è la regione col maggior numero di percettori, a seguire Sicilia (17%), Lazio e Puglia (9%).

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE