Imu, taglio fino al 20% se si paga in conto corrente: ecco le novità del Dl rilancio

0
274

Mossa anti-evasione dell’Imu, con la possibilità dei sindaci di introdurre un ‘premio’ a chi paga con l’addebito sul conto corrente. La novità arriva tra le modifiche al decreto Rilancio, votate mentre Giuseppe Conte, in Aula alla Camera, insiste sull’idea di proporre un nuovo strumento per la lotta al contante, cioè un calo dell’Iva per i pagamenti cashless, con carte e bancomat. Non ci sono decisioni prese, ribadisce il premier al question time, né «discrasie» sul tema con il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ma «l’ipotesi su cui si può ragionevolmente lavorare, a mio avviso è quella di mettere insieme due istanze, dando una scossa ai consumi attraverso un possibile sgravio dell’Iva per chi ricorre alla moneta elettronica».