Ladre incinte con la cartucciera prese mentre rubavano nel supermarket

0
2373

Due ragazze straniere, una delle quali in stato di gravidanza, sono state sorprese a rubare in un supermercato di Avellino. Sotto i vestiti avevano una cartucciera dentro la quale occultavano i prodotti trafugati. Il personale interno ha notato gli strani movimenti e ha così deciso di allertare la Polizia. In pochi minuti sono arrivati sul posto gli agenti della Questura del capoluogo irpino che hanno colto in flagrante le due ragazze. Avevano rubato decine di scatolette di tonno per oltre duecento euro. Per entrambe è scattata la denuncia.