Leuroparlamentare Picierno: «La tesi che il PD ha perso perché si è isolato non sta in piedi»


348

Ha lasciato l’amaro in bocca, al centrosinistra, la tornata elettorale appena conclusasi. Ci si attendeva un risultato decisamente migliore. L’europarlamentare, Pina Picierno, commenta così: «La tesi che il PD ha perso perché si è isolato non sta in piedi. Abbiamo fatto coalizioni larghissime e abbiamo perso. Il popolo non premia le sommatorie di debolezze ma la forza di innovazione, la spinta al miglioramento delle condizioni di vita e della società».



E continua: «Bisogna che nel Partito lo capiscano tutti, a partire da Orlando. Ora dobbiamo riprendere il cammino interrotto il 4 dicembre e fare le proposte che fanno la differenza tra noi e la destra. Ricominciare a guardare avanti, a partire dall’Europa».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE