Maltempo, esonda il fiume Sarno: case allagate


596

La pioggia insistente, che dura da tempo, ha provocato a Castellammare di Stabia (Napoli) l’esondazione del fiume Sarno in via Ripuaria e via Fondo d’Orto. Abitazioni e aziende sono state allagate dal fango e dall’acqua che ha superato gli argini del fiume e si sono riversati nelle strade, causando disagi agli abitanti, costretti a chiedere soccorsi ai vigili del fuoco e alla Protezione civile per poter uscire di casa. Molte le famiglie intrappolate in casa; sono giunti volontari per portare generi di prima necessita’ alle famiglie raggiunte con mezzi anfibi. E’ stata trascinata sull’arenile anche la carcassa di un vitello morto, probabilmente gettato nel fiume dal proprietario dell’animale; gli e’ stato tagliato il lobo dell’orecchio per evitare di risalire al titolare dell’animale morto. I cittadini protestano, avendo chiesto a piu’ riprese che alla foce venga attivata la griglia per impedire lo sversamento dei rifiuti. Si moltiplicano sul web gli appelli al ministro dell’Ambiente per il dragaggio e per rinforzare gli argini.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE