Medico di Castellammare trovato con 31 chili di droga, arrestato


312

I finanzieri del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno arrestato per traffico e detenzione illecita di stupefacenti un medico 51enne, originario di Castellammare di Stabia (Napoli), sequestrando oltre 50 kg tra marijuana e hashish. Nel corso di un pattugliamento del territorio cittadino, i militari del gruppo Pronto impiego di Napoli, nel fermare un’auto sospetta, hanno notato un atteggiamento particolarmente agitato da parte del conducente e un forte odore che proveniva dal cofano posteriore del veicolo. All’apertura dello stesso, sono stati trovati, racchiusi in due borsoni, circa 31 kg di marijuana del tipo amnesia e oltre 20 kg di hashish, questi ultimi confezionati all’interno di buste di plastica del tipo sottovuoto, normalmente adoperate per la conservazione di generi alimentari e presumibilmente utilizzate allo scopo di ostacolare il fiuto dei cani antidroga. L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere napoletano di Poggioreale a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre la sostanza stupefacente, di ottima qualità e che sul mercato avrebbe fruttato circa 1 milione di euro, è stata sequestrata.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE