Muratore muore sul lavoro, abbandonato davanti all’ospedale


239

Incidente mortale sul lavoro nel Napoletano. L’episodio e’ accaduto in mattina lungo la Circumvallazione esterna in localita’ Qualiano. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, in base al racconto dei due colleghi che lo hanno trasportato all’ospedale San Giugliano, di Giugliano, dove e e’ giunto privo di vita, un operaio di 56 anni sarebbe stato colto da malore mentre lavorava in un cantiere edile privato a una recinzione ed e’ caduti a terra battendo con violenza la testa. I medici gli hanno infatti riscontrato una profonda ferita alla nuca. Dinamica tutta da accertare. Sequestrato il cantiere. E’ stata disposta anche l’autopsia sulla salma per accertare le cause del decesso e le indagini proseguono anche per verificare la posizione lavorativa della vittima.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE