Napoli in ansia, Carmelo Zappulla operato d’urgenza: è grave


1468

Carmelo Zappulla, celebre cantante e attore , classe ’55, è stato trasportato d’urgenza nelle prime ore del mattino di domenica all’ospedale “Pineta Grande Hospital” di Castel Volturno, quasi privo di conoscenza e con valori pressori altissimi. È stato sottoposto subito ad una Tac e poi tenuto sotto controllo in terapia intensiva fino a oggi pomeriggio, quando gli hanno fatto una seconda tac in seguito alla quale i medici hanno riferito ai famigliari che l’avrebbero dovuto operare urgentemente. «“Se non lo operiamo muore”, queste le parole dei medici», raccontano preoccupati i parenti del famoso cantante e attore napoletano.



Incerte ancora le cause del malore: «I medici hanno fatto riferimento a un infarto, ma le cause sono incerte, come incerte sono le modalità e l’esito dell’operazione. Carmelo è in sala operatoria da un’ora, ci hanno detto di aver bisogno minimo di 6-7 ore», concludono i parenti dell’artista.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE