Napoli piange la grande Maria Paris, la signora della musica


1025

È morta a 86 anni la celebre cantante Maria Paris, regina del Festival di Napoli. Napoletana verace, Maria Rosaria Pariso era ricoverata da tempo all’ospedale Cardarelli.



Nata il 6 agosto del 1932, iniziò a cantare giovanissima, debuttando nel 1945 con la compagnia musicale “Biancaneve”. Partecipò a dodici edizioni del Festival di Napoli, vincendone due: nel 1955 e nel 1963. Nella sua brillante e prestigiosa carriera ha partecipato anche ad alcuni film come “Tuppe-tuppe, Marescià!” e “Te sto aspettanno” e ad alcuni spettacoli teatrali come “Carosello napoletano” e “Tarantella napoletana”. Tra i suoi altri grandi successi, si ricordano: “Canzona appassiunata”, “Che t’aggia dì”, “Core bersagliere”, “’A cartulina ‘e Napule” e “Nanninella allessaiola”, canzone di Alberto Sciotti con la quale si aggiudica il 1º Festival del Pulcinella d’Oro. Per motivi familiari abbandonò le scene nel 1970. I funerali si terranno oggi alle ore 15 nella chiesa di San Vitale a Fuorigrotta.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE