Pensioni, la proposta di Puglisi (Pd): quota 99 con il bonus mamma


La riforma darebbe alle donne la possibilità di andare in pensione a 64 anni di età e 38 anni di contributi. A ciò andrebbe aggiunto un anno di contributi in più per ogni figlio

103

Dalla sottosegretaria al ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, Francesca Puglisi (Pd), arriva una nuova proposta in tema di pensioni: quota 99 con il bonus mamma. La riforma ideata dalla senatrice darebbe alle donne la possibilità di andare in pensione a 64 anni di età e 38 anni di contributi. A ciò andrebbe aggiunto un anno di contributi in più per ogni figlio.



Ma c’è spazio anche per i giovani.  La proposta avanzata dalla Puglisi, infatti, consiste nel garantire loro una “pensione fino 750 euro al mese, a integrazione dei contributi versati, purché abbiano almeno 20 anni di contributi”.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE