«Tutti quanti ci sottoporremo alle Parlamentarie. Anche io. Le regole non ci sono ancora, siamo concentrati sul tour per il nostro programma di governo, ma da noi non si fanno distinzioni. Dove sarò candidato? Valgono le regole sulla residenza. Quindi, Campania». Queste le parole di Luigi Di Maio, nel corso di un’intervista al Corriere della Sera.

Il candidato premier del Movimento 5 Stelle ha confermato che sarà la sua terra natale il collegio dove sarà candidato. Prima, però, dovrà passare per le Parlamentarie. Poi si deciderà se correrà nell’uninominale o nella lista proporzionale.