Prof invia foto hot all’alunno di 15 anni e viene arrestata


168

Invia delle foto hot al suo alunno e viene arrestata. Ramsey Bearse è stata condannata al Tribunale a due anni di carcere e a dieci anni di libertà vigilata dopo essere stata registrata come molestatrice sessuale, per aver inviato delle foto a luci rosse a un suo alunno minorenne quando lavorava come insegnante.



L’insegnante lavorava nella scuola media a Cross Lanes, in West Virginia. Da sempre avvenente come donna, da ragazza aveva anche vinto il titolo di Miss Kentucky. La donna ha iniziato a scriversi con regolarità con un suo alunno di 15 anni al quale avrebbe anche inviato almeno 5 foto di lei nuda in atteggiamenti provocanti.

Gli scatti sono stati scoperti dai genitori dell’alunno che hanno denunciato la professoressa. Le indagini, come riporta la stampa locale, hanno confermato che ad inviare le foto al minore era stata la professoressa che aveva anche diverse foto che la ritraevano in atti sessuali con minori. Inizialmente la donna ha negato, dicendo che le foto erano per suo marito e spiegando di aver continuato ad inviargliele perché minacciata. Poi ha confessato di averlo fatto intenzionalmente.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE