Prof universitaria in arresto per stalking: vittime due colleghi

0
414

Docente universitaria della Facoltà di  Santa Maria Capua Vetere finisce agli arresti domiciliari per stalking ai danni di due colleghi.  Si tratta di C.C. 30enne di Grazzanise (Caserta). La donna non riusciva a rassegnarsi alla decisione del capo dipartimento della facoltà che l’aveva sostituita con un’altra docente di Pignataro Maggiore (Caserta). Sono stati i carabinieri di Capua diretti dal tenente Franco Ciardiello  ad eseguire il provvedimento restrittivo emesso dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere dopo la denuncia presentata dalle due vittime.