Quattro pistole e un chilo e mezzo di droga, catturato 47enne


1398

Un vero e bunker contenente droga, armi e attrezzature utili per il confezionamento delle dosi di stupefacenti, è stato scoperto dagli agenti della Squadra mobile di Napoli in un appartamento di Casoria in via Giuseppe Bonito. In manette il proprietario dell’abitazione, Aniello Gargiulo, un 47enne con precedenti di polizia, ritenuto responsabile di porto abusivo di armi comuni da sparo clandestine, ricettazione delle stesse, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



In uno sgabuzzino nelle vicinanze della porta d’ingresso, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato quattro bilancini elettronici di precisione, numerosissime bustine e rotoli di cellophane, due accendigas, un tagliere in legno, due coltelli sporchi di hashish, diverse tavolette di hashish per un peso di circa kg 1,420, quattro pistole semiautomatiche complete di proiettili, 70 cartucce calibro 7.65. La ricerca degli agenti è proseguita nella camera da letto nella cui cabina armadio sono state rinvenute e sequestrate 18 stecche di hashish e 4mila euro suddivisi in banconote di vario taglio contenuti all’interno di una cassaforte. Nell’auto del 47enne sono state rinvenute e sequestrate altre cinque stecche di hashish. L’uomo è stato condotto in carcere.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE