Rapinò sala giochi a Grosseto, arrestato un uomo di Cercola


357

Finisce in carcere il rapinatore che assalto’ un locale a Follonica Grosseto, 10 feb. – (AdnKronos) – Il gip del Tribunale di Grosseto, su richiesta della Procura della Repubblica, ha emesso un’ordinanza di applicazione della misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di A.D. nato a Cercola (Napoli) nel 1983, accusato di rapina aggravata, lesioni personali aggravate e porto abusivo di strumenti atti ad offendere. L’uomo di 34 anni è l’autore della rapina commessa a Follonica il 21 dicembre scorso ai danni della sala giochi ‘Jackpot Follonica’. Il provvedimento cautelare è stato emesso, si legge in una nota diffusa dalla Procura grossetana, “in pieno accoglimento delle risultanze investigative” fornite dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Follonica. Lo scorso 21 dicembre l’uomo, con il volto travisato da casco, sciarpa e occhiali scuri, è entrato all’interno della sala giochi di Follonica e dopo aver minacciato la commessa con un coltello di grosse dimensioni, l’ha costretta ad aprire la cassaforte e a dargli il denaro contenuto (7.700 euro). Prima di scappare a piedi, il rapinatore ha percosso la commessa con uno schiaffo al volto.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE