‘Rem’ compatibile col reddito di cittadinanza, bonus colf e badanti: le novità


Il ministro Catalfo: "Allungheremo la cassa integrazione per altre 9 settimane e stop ai licenziamenti per altri 3 mesi"

674

Il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, fa il punto su alcune delle misure in arrivo nel prossimo decreto. In un’intervista a “Repubblica”, annuncia che il governo “allungherà la cassa integrazione per altre 9 settimane”, estendendo il divieto di licenziamenti per altri mesi.



Tra gli interventi più attesi, il reddito di emergenza. “Un reddito temporaneo per due o tre mesi” compatibile col reddito di cittadinanza. Il ministro parla anche di cifre: “da 400 euro per un single a 800 euro per una famiglia”. Dovrebbe interessare una platea di un milione di famiglie per una spesa tra 1,2 e 1,8 miliardi. “Chi prende 200 euro di Rdc potrà integrare fino ad arrivare a 400 euro di Rem” spiega. Il ‘Rem’ riguarderà anche gli autonomi.

In arrivo anche bonus da 400 e 600 per colf e badanti. “Chi avrà subito una riduzione delle ore pari al 25% ed è sotto le 20 ore contrattuali otterrà un indennizzo di 400 euro; chi supera le 20 ore ne otterrà 600”. Catalfo sottolinea che per richiedere il bonus basterà compilare “una domanda con una semplice autocertificazione”.

 

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE