Ruba auto con bimba a bordo: terrore nel Napoletano


2175

Hanno prima puntato un’auto da rubare, poi hanno scaraventato a terra la donna che guidava la vettura e uno di loro è fuggito a bordo della macchina rubata. Solo dopo, il malvivente si è reso conto che, dietro, sul sediolino, c’era una bambina di un anno e mezzo. E’ accaduto nel Napoletano dove i carabinieri sono a caccia di chi ha agito a metà mattina tra i comuni di Villaricca, Qualiano e Marano, nei pressi della cosiddetta rotonda Maradona. Poco dopo la rapina, il balordo ha deciso di abbandonare la Nissan rubata sul ciglio della strada scappando con un complice. I militari dell’Arma sono intervenuti su segnalazione di alcuni passanti che hanno notato la piccola a bordo dell’auto abbandonata. La bimba sta bene, ma è sotto choc come la mamma.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE