Ieri mattina, il vicesindaco metropolitano, Salvatore Pace, si è recato per un sopralluogo a Sant’Antimo per visionare lo stabile collassato e le condizioni degli stabili vicini.

Il vicesindaco Pace che ha incontrato il sindaco Aurelio Russo, gli assessori competenti e il consigliere comunale di Sant’Antimo del gruppo Dema, Giuseppe Italia, nell’esprimere il proprio apprezzamento per la celerità e l’attenzione con cui si è disposto lo sgombero preventivo dello stabile, cosa che ha salvato decine di vite umane, ha concordato di portare lunedì nelle sedi tecniche e amministrative dell’Ente un’analisi della situazione per verificare quanto la Città Metropolitana, stanti le proprie prerogative, può operare in favore della cittadinanza e per sostenere l’Amministrazione Comunale di Sant’Antimo in questo difficile momento. Il Vicesindaco ha infine espresso fattiva testimonianza dell’intera amministrazione metropolitana ai circa 80 abitanti sfollati ed alla città tutta.