Sant’Antimo, esplode ordigno davanti a palestra


359

Un ordigno esplosivo, di fattura artigianale, e’ stato fatto esplodere la scorsa notte dinanzi all’ingresso di una palestra a Sant’Antimo, nel Napoletano. L’esplosione ha danneggiato la porta di ingresso del locale. Non ci sono feriti. La titolare della palestra ha detto di non aver ricevuto richieste estorsive o minacce. Quella della scorsa notte e’ la terza esplosione che si registra dinanzi a esercizi commerciali del territorio. Tutti avvenuti nel giro di pochi giorni. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale tenenza e quelli della Compagnia di Giugliano.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE