Sbanda con lo scooter, “O’ Cinese” muore a 42 anni

0
4492

Sbanda con lo scooter, cade a terra morendo sul colpo. Tragico incidente l’altra sera, verso le 23, nei pressi dell’Auchan di Giugliano. Senza scampo Pietro Fiorillo. L’uomo, era in sella al suo Honda Sh, quando per causa ancora da accertare, è finito a terra. Sul posto sono intervenute l’ambulanza e i carabinieri della Sezione Radiomobile di Giugliano. La salma del 42enne è stata portata all’ospedale San Giuliano dove saranno svolti gli esami di rito. La notizia della morte di Fiorillo, di origini milanesi, ma residente in città, ha destato sconcerto e dolore. Tanti i messaggi sulla bacheca di Facebook. Pietro, detto “’o cinese” era molto conosciuto nella zona della Madonna delle Grazie. «Era un punto di riferimento per tutti noi» dice un amico. «A qualunque ora sapevi dove trovarlo. È sempre stato irrequieto ma un cuore buono. Educato e disponibile con chi lo conosceva. Ci mancherai ’o Cinè» dice un altro amico.