Scafati, scoperto deposito con furgoni rubati


607

Scoperto deposito di furgoni rubati dopo un blitz della polizia di Stato di Caserta. Un quarantenne di Scafati è stato denunciato per ricettazione. L’attività investigativa è partita a seguito di diverse denunce di furti di autocarri, tutti della stessa tipologia Iveco Daily, sul territorio di Caserta e provincia. Gli accertamenti successivi  permettevano alla Squadra Mobile di Caserta di stabilire che, dopo i furti, i veicoli commerciali venivano portati tutti nella zona di Scafati. Pertanto, ieri, a seguito dell’ennesima segnalazione di un furto un autocarro Iveco Daily, in via Degli Aranci a Caserta, pervenuta presso alla sala Operativa della Questura di Caserta, veniva intrapreso un servizio di osservazione in zona Scafati in corrispondenza di un capannone chiuso. Qui due uomini venivano prontamente bloccati e identificati. Il conducente del mezzo appena rubato a Caserta, veniva denunciato per la ricettazione. All’interno del capannone, controllato dagli agenti,  venivano rinvenuti numerosi autocarri o parti degli stessi, risultati provento di furti avvenuti in tutta la Campania, nonché numerose targhe di veicoli rubati e diversi motori sempre di dubbia provenienza.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE