Sciame sismico nel Napoletano, una decina di scosse registrate


360

Uno sciame sismico ha interessato questa mattina l’area tra Pisciarelli e gli Astroni, a sud-ovest del vulcano Solfatara. L’evento sismico ha suscitato apprensione nei residenti del quartiere Solfatara e sulla direttrice del litorale di via Napoli. Lo scosse, almeno una decina, informano dall’ufficio monitoraggio dell’Osservatorio Vesuviano, hanno presentato il punto massimo alle 9,31 con un evento di magnitudo 1,3, epicentro appunto tra l’area di Pisciarelli e l’oasi degli Astroni con profondita’ 1200 metri. Lo sciame si ritiene non ancora concluso, anche se non sono stati registrati altri movimenti da meta’ mattinata.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE